Ochoa come "macchina social" granata: 7000 nuovi followers in 3 ore

Scritto da Antonio Scafuri  | 

L'acquisto di Francisco Guillermo Ochoa Magaña rappresenta un'iniziativa da parte della Salernitana targata Iervolino in cui il Cavalluccio Marino viene prepotentemente esportato fuori dal continente europeo e gli equilibri della passione granata vengono traslati oltreoceano. La scelta di affidare le chiavi dei pali granata a Ochoa, almeno nel periodo di degenza di Luigi Sepe, fa parte di una strategia ben precisa di fattori logistici e di marketing, la quale ha come scopo la promozione del marchio Salernitana nel continente centroamericano. Il portiere della nazionale messicana è un profilo molto popolare ed amato nel proprio Paese ma ha riscosso una buona celebrità anche all’estero grazie alle proprie prestazioni durante i Mondiali, competizione che ha disputato per ben 5 edizioni (2006, 2010, 2014, 2018, 2022). Inoltre, Ochoa è il 6° giocatore all-time per presenze con la maglia Tricolor ed ha indossato negli ultimi tre anni la maglia del Club America, società che lo aveva lanciato tra i professionisti nel 2003. In Europa vanta quattro esperienze con Ajaccio (2011-2014), Malaga (2014-2016), Granada (2016-2017) e Standard Liegi (2017-2019).

Per comprendere meglio la popolarità di Guillermo, basta dare un'occhiata ai suoi numeri social: 3 milioni di follower su Facebook3.104 milioni su Twitter3.4 milioni su Instagram. In particolar modo, Ochoa si schiera al 5° posto nella classifica Twitter circa la gerarchia social della serie A (soltanto Pogba, Ibrahimovic, Pedro e Cuadrado si piazzano nelle prime quattro posizioni); per intenderci, il portiere messicano vanta più followers di Giroud, Dybala e Wijnaldum. Il profilo Twitter granata più “vicino” al messicano è Krzysztof Piatek con 38.974 followers, con il polacco competitor principale anche su Instagram (983.000 followers). Su Facebook, invece, solo Antonio Candreva (895.593) ne segue la scia.

La Salernitana ha chiuso un colpo incredibile dal punto di vista di qualità tecnica, esperienza internazionale ed impronta di marketing che potrebbe diventare il più sorprendente di questa finestra invernale di serie A. Nel giro delle ultime 3 ore, il profilo ufficiale Instagram della società granata ha fatto registrare un'impennata di iscrizioni al canale pari a 7000 followers in più. Numeri da capogiro considerando che nella rosa attuale granata, soltanto Frank Ribery vanta una celebrità popolare riconosciuta a livelllo mondiale.