Nove reti nel girone di andata, quattro in una sola partita, e tanti pretendenti che vorrebbero accaparraselo già da gennaio, ma Iacopo Cernigoi è un patrimonio della Salernitana che lo riabbraccerà a luglio, scaduto il prestito alla Sambenedettese. Considerato in passato come un talento “grezzo”, dopo la positiva parte di stagione a Rieti con Capuano in panchina, Cernigoi sta trovando nelle Marche la sua definitiva consacrazione. Dotato di buona fisicità abbinata ad indiscutibili doti tecniche e realizzative, l'attuale numero nove della Samba sta definitivamente mostrando il suo valore al punto da essere stato richiesto da Cremonese e Pescara nonché messo sotto l'osservazione dal Chievo. Certo, la B è un'altra cosa ma le premesse sembrano esserci tutte. Un possibile patrimonio economico e tecnico nelle mani della Salernitana che, oggi, necessita di un attaccante prolifico, il classico bomber da doppia per dare sostanza a propositi ambiziosi ma che, domani, potrebbe aver trovato “in casa”. 

SalernoGranata.it è una Testata Giornalistica Sportiva registrata presso il Tribunale di Salerno nr. 1028 del 30/07/2012.
Registrazione N° 12/12 del 2012

 

Copyright 2018 – TUTTI I DIRITTI RISERVATI

Powered by Slyvi