Il monday night dello Stadio Arechi sorride alla Salernitana, l’ottava giornata, termina con il risultato di 2-1 a favore dei campani, i quali si dimostrano più concreti della squadra di Bisoli, ferma a tre punti in fondo alla classifica. L’ippocampo, ribalta lo 0-1 firmato da Valzania in apertura, prima con Djuric che sfrutta al meglio un tiro-cross di Tutino e poi con Kupisz grazie a un colpo di testa vincente sul traversone di Walter Lopez. Tuttavia il cavalluccio, tra le mura amiche, va in rete da ben ventidue partite per un totale di quarantatrè reti segnate. L’ultima gara a secco risale al 15 settembre 2019 valida per il terzo turno della scorsa annata , quando il Benevento di Pippo Inzaghi si impose per 0-2 a Salerno, ai danni della compagine del tecnico Gian Piero Ventura.La Cremonese non riesce a convertire il brutto inizio di stagione, i grigiorossi restano senza vittorie, insieme alla Virtus Entella, confermando il momento non positivo del proprio reparto offensivo. Gli uomini di Bisoli ritrovano, proprio all’Arechi, un gol che mancava in gare ufficiali da trecentoventisette minuti : l’ultima rete siglata dallo stesso Valzania in Lecce-Cremonese della quarta giornata. Dunque, prosegue la striscia negativa dei lombardi sul manto erboso dei granata, con quella di stasera hanno raccolto sei sconfitte e sei pareggi, senza mai riuscire a collezionare una vittoria. Gli uomini di Castori sfideranno, domenica prossima alle ore 21, il Cosenza  per cercare di dare continuità ai propri risultati.

SalernoGranata.it è una Testata Giornalistica Sportiva registrata presso il Tribunale di Salerno nr. 1028 del 30/07/2012.
Registrazione N° 12/12 del 2012

 

Copyright 2018 – TUTTI I DIRITTI RISERVATI

Powered by Slyvi