Bocchini: Manca l'ultimo strappo per la massima serie

Scritto da Matteo Oliviero  | 

"La partita di Pescara sarà come questa di oggi. Andremo a fare calcio con la massima intensità e determinazione. Dobbiamo spendere tutto noi stessi per conquistare un risultato storico. I calciatori ne sono consapevoli, hanno dato il massimo per conquistare l'obiettivo. A noi interesserà soltanto la volontà della Salernitana che dovrà fare l'ultima strappata finale verso la serie A".
Riccardo Bocchini, allenatore in seconda della Salernitana, non nasconde la soddisfazione dopo la vittoria della Salernitana sulla capolista Empoli.
Non era una gara facile ha ribadito: "Ci dava ulteriore motivazione affrontare la squadra che ha vinto il campionato. La vittoria alimenta ulteriormente le energie che abbiamo dentro. Questo è il momento in cui tutta la Salernitana e tutta Salerno devono ritrovarsi per andare ad aggredire la partita di Pescara".
Il gruppo ci crede, ha detto ancora Bocchini, l'entusiasmo è alle stelle: "Abbiamo visto che nei primi venti minuti eravamo contratti, ma lo sapevamo. Ho cercato di sostenere i ragazzi in tutti i modi perché ne hanno bisogno, stanno dando tutto. C'è stata una grande crescita anche a livello di gruppo, di come cercano quotidianamente di migliorarsi. Una volta sbloccata, diventa una questione nervosa. C'è solo l'aiutarsi e vedere l'obiettivo".