Salernitana - Pordenone 0-2. Granata concludono in 9 e senza Castori.

Scritto da Matteo Oliviero  | 

Si conclude con la vittoria degli ospiti la gara tra Salernitana e Pordenone, con le reti segnate da Barison al 73esimo e Diaw al 94esimo.
Salernitana che era partita a ritmi alti, giocando bene e creando diverse palle goal. Poi al 29esimo la svolta con l’espulsione di Capezzi e granata in 10.
Nella ripresa il copione non cambia anche se il Pordenone arriva spesso dalle parti di Belec, e al 73esimo Barison di testa fa 1-0.
All’80esimo Salernitana in 9, fallo di Di Tacchio che era già ammonito e gara ulteriormente in salita per i granata che premono sull’acceleratore ma creano troppo poco.
Allo scadere in contropiede Diaw fa 2-0.
Seconda sconfitta di fila per la Salernitana che perde il primato in classifica.

La cronaca della gara:

4-4-2 per i granata in campo con: Belec; Casasola, Bogdan, Gyombér, Lopez; Kupisz, Capezzi, Di Tacchio, Cicerelli; Tutino, Djuric.
Il Pordenone in campo con il 4-3-1-2 con Perisan; Vogliacco, Barison, Bassoli, Falasco; Rossetti, Calò, Zammarini; Mallamo; Ciurria, Diaw.

Quarto minuto -  Salernitana che inizia la gara su ritmi alti e va vicina al goal con Kupisz che, ben servito da Tutino, ha tentato il piatto sinistro murato però da Bassoli.

Sesto minuto - La Salernitana prova a fare la partita, ospiti che cercano di rendersi pericolosi in contropiede.

15esimo – Tutino guadagna di mestiere un calcio di punizione da posizione pericolosa.

16esimo – Cicerelli sfiora il goal su punizione. Palla che termina alta di pochissimo.

17esimo – Pordenone pericoloso. Colpo di testa di Barison su cross di Calò, palla di poco fuori.

19esimo – Salernitana ancora pericolosa con Tutino che, dopo uno scambio con Casasola, tira da buona posizione ma troppo centrale.

22esimo – Ancora una palla goal per la Salernitana. Tiro di Capezzi da limite, deviazione di Barison e palla che finisce al lato di un soffio.

23esimo – Sul calcio d’angolo seguente, colpo di testa di Bogdan, para Perisan.

27esimo –Salernitana che prende le redini del centrocampo e costruisce due azioni pericolose, ma entrambi i cross non vengono sfruttati a dovere

29esimo – Brutto fallo di Capezzi su Barison, cartellino rosso. Salernitana in 10

32esimo – Espulso per proteste anche Castori costretto a lasciare la panchina granata

36esimo – Buona discesa di Cicerelli, cross al centro, Casasola tenta il tiro, alto sulla traversa

38esimo – Fallo di Di Tacchio, cartellino giallo e punizione per il Pordenone da posizione pericolosa.
38esimo – Punizione battuta da Falasco, deviata in angolo.

39esimo – Tiro dal limite di Zammarini, palla alta.

42esimo – Protesta Tutino per un presunto fallo subito, cartellino giallo anche per l’attaccante granata.

44esimo – Diaw pericoloso con un colpo di testa

45esimo – Segnalati 3 minuti di recupero

48esimo – Finisce la prima frazione di gara con i granata in attacco.


Secondo tempo

45esimo – Le squadre rientrano in campo nessun cambio per i granata, per il Pordenone dentro Camporese per Bassoli

46esimo – Pordenone vicino al goal con Curria, sinistro a botta sicura, palla alta

51esimo – Ammonito Diaw per azione scorretta sul rinvio di Belec.

52esimo – Altro cambio per il Pordenone Musiolik entra al posto di Rossetti

55esimo – Tutino va giù in area e invoca il rigore, tutto regolare per l’arbitro.

58esimo – Conclusione di Ciurria, grande intervento di Belec.

63esimo – Fallo di Ciurria su Tutino, cartellino giallo.

65esimo – Azione insistita della Salernitana che si conclude con un nulla di fatto.

67 – Cambio nel Pordenone, in campo anche Magnino per Mallamo.

70esimo – Gran parata di Belec su colpo di testa di Musiolik

71esimo – Ottimo spunto di Cicerelli che sfiora il goal con un destro che termina di poco al lato.

72esimo – Ammonito Gyomber

73esimo – Pordenone in vantaggio con un colpo di testa di Barison che beffa Belec.

75esimo – Cambio Pordenone, esce l’autore del goal Barison, dentro Berra, dentro anche Misuraca al posto di Calò.

76esimo – Salernitana nervosa, ammonito anche Djuric, nel Pordenone ammonito Falasco.

77esimo – Triplo cambio per la Salernitana, entrano Gondo, Anderson e Schiavone, escono Cicerelli, Djuric e Kupisz.

80esimo – Fallo di Di Tacchio che era già ammonito. Salernitana in 9.

83esimo – Cartellino giallo per Musiolik del Pordenone.

83esimo – Fuori Tutino dentro Dziczek

85esimo – Angolo per i granata che si conclude con un nulla di fatto

87esimo – Salernitana a trazione anteriore, dentro anche Giannetti per Gyomber.

90esimo – Saranno 6 i minuti di recupero 94esimo – Diaw in contropiede fa 2-0 per il Pordenone

96esimo – Triplice fischio dell’arbitro che pone fine alla gara.