Salernitana - Pescara 2-0, le pagelle: Gondo torna al goal, Cicerelli al top

Scritto da Matteo Oliviero  | 

La Salernitana torna alla vittoria dopo tre sconfitte consecutive, e lo fa tra le mura domestiche superando un Pescara mai arrendevole per 2-0 con reti di Gondo e Cicerelli.
Le pagelle:

Belec 6 - Il Pescara gioca ma sono poche le conclusioni verso la porta granata. Ottimo l'intervento sul tiro a botta sicura di Galano.

Bogdan 6,5 - Ottima prova del difensore granata, come dell'intero reparto. Attento a coprire ogni spazio e bravo a proporsi.

Gyomber 6 - Preciso, attento e concentrato. Perde un pallone sanguinoso, ma è l'unico errore della gara.

Mantovani 6 - Tornato in campo dopo lo stop gioca una buona gara chiudendo spazi agli avversari. Si propone in avanti e va vicino al goal nel prmo tempo.

Casasola 6 - Qualche errore in fase propositiva, ma gara sufficiente, mette lo zampino sul goal di Gondo. Tanta corsa e grinta sulla fascia.

Coulibaly 6 - Gli manca ancora il ritmo partita, ma appare ampiamente in crescita rispetto alla partita di debutto.

Di Tacchio 6,5 - Una diga in mezzo al campo, impegnato soprattutto in fase di interdizione, svolge il suo compito nel migliore dei modi, meno in fase propositiva.

Capezzi 7 - Grande prova del centrocampista granata sia in fase copertura che in fase offensiva. Va vicino al goal in più occasioni.

Cicerelli 7 - Castori lo lancia dal primo minuto e fa bene, ottima la sua gara, una spina nel fianco tra le maglie del Pescara, suo il cross in occasione del goal d Gondo e corona il match con un gran goal.

Djuric 6,5 - Solita partita da lottatore tra i difensori avversari, è sua la sponda che porta al goal Gondo.

Gondo 6,5 - Sblocca la partita dopo 8 minuti su sponda di Djuric, merita ampiamente la fiducia concessagli da mister Castori.

I subentrati:
Giannetti 5,5 - Entra al posto di Gondo per gestire la palla, ma non riesce mai a rendersi pericoloso in avanti.
Tutino s.v. - Sostituisce Djuric negli ultimi minuti
Kupisz 6 - Sostituisce Cicerelli e si limita a gestire la gara con i compagni
Schiavone s.v. - Entra al posto di Capezzi negli ultimi minuti
Aya s.v. - Entra a fine partita al posto di Mantovani

Castori 6,5 La Salernitana reagisce dopole tre sconfitte consecutive e lo fa nel migliore dei modi, conquistando tre punti importanti. Cambia totalmente formazione schierando dall'inizio Gondo e Cicerelli e indovina la mossa.