Impegno in trasferta per la Salernitana di Gian Piero Ventura. Il gruppo granata sarà atteso dalla sfida sul rettangolo verde dell'Empoli. Una sfida insidiosa, con i toscani sotto in classifica ma pronti a far valere il fattore campo. La Bersagliera, ad ogni modo, dovrà uscire dal tunnel negativo di risultati ottenuti fuori casa negli ultimi appuntamenti. Dunque, la gara del Castellani avrà un valore alto per entrambe le squadre. Il Cavalluccio arriva sul suolo toscano con le assenze di Jaroszynski e Giannetti. Il polacco sarà sostituito da Pinto; Gondo e Djuric, invece, si prendono le maglie da titolari in avanti. C'è Dziczek in cabina di regia, riposa Di Tacchio. Torna anche Maistro dal 1', Kiyine e Lombardi sugli esterni. I padroni di casa rispondono col 4-3-1-2. In mediana ci saranno Frattesi, Ricci e Bandinelli. Spazio a Bajrami nel ruolo di vertice alto. Il tandem offensivo sarà La Gumina-Mancuso. Empoli (4-3-1-2): Brignoli; Veseli, Maietta, Pirrello, Romagnoli; Frattesi, Ricci, Bandinelli; Bajrami; La Gumina, Mancuso. A disposizione: Meli, Perucchini, Provedel, Nikolaou, Dezi, Fantacci, Laribi, Stulac, Merola, Piscopo. Allenatore: Muzzi. Salernitana (3-5-2): Micai; Karo, Migliorini, Pinto; Lombardi, Akpa Akpro; Dziczek, Maistro, Kiyine; Gondo, Djuric. A disposizione: Vannucchi, Billong, Heurtaux, Lopez, Kalombo, Firenze, Di Tacchio, Odjer, Cicerelli, Jallow. Allenatore: Ventura.

SalernoGranata.it è una Testata Giornalistica Sportiva registrata presso il Tribunale di Salerno nr. 1028 del 30/07/2012.
Registrazione N° 12/12 del 2012

 

Copyright 2018 – TUTTI I DIRITTI RISERVATI

Powered by Slyvi