Pordenone-Salernitana: decide al momento la rete di Gondo al sesto

Scritto da Ettore Aulisio  | 

Tutto pronto a Lignano, il Pordenone ospita una Salernitana vogliosa di portare i tre punti in Campania, cruciali nella lotta per la promozione. Domizzi opta per Butic unica punta, alle sue spalle Ciurria e Mallamo. Gli ospiti schierano la coppia Djuric e Gondo, con Kiyine e Kupisz esterni nel 4-4-2 di Castori.

Al terzo colpo di testa di Falasco, blocca Belec.

Al sesto vantaggio Salernitana. Gondo prende il tempo a Barison e supera l’estremo difensore ramarro in pallonetto. 0-1 per i granata.

All’undicesimo colpo di testa di Gondo: alto sopra il montante.

Al ventunesimo Casasola serve da un esterno all’altro Kupisz: conclusione fuori dallo specchio del polacco.

Al venticinquesimo ci prova Ciurria, Belec non si fa sorprendere.

Al trentaquattresimo Casasola si rende pericoloso, messo fuori causa Falasco il terzino tenta di mettere al centro, chiusura decisiva Perisan in calcio d’angolo.

Al trentanovesimo Ciurria sugli sviluppi di un calcio d’angolo si gira, calcia di destro, palla di poco a lato.

Al quarantacinquesimo un minuto di recupero.

Al quarantaseiesimo l’arbitro manda tutti negli spogliatoi, la Salernitana è in vantaggio per 0-1 sul Pordenone. Al momento decide Gondo, al sesto.