Gravina: Trust andava rivisitato profondamente

Scritto da Matteo Oliviero  | 

Gabriele Gravina, rispondendo alle domande di alcuni cronisti, ha parlato nuovamente del caso Salernitana e del trust Salernitana 2021 presentato dalla società lo scorso 25 giugno.
Siamo in dirittura. Oggi scadono le condizioni che abbiamo posto. Non si cambia una virgola da quello che abbiamo chiesto. Al di là’ di alcune comunicazioni su un trust che avrebbe richiesto solo qualche piccola sfumatura, io sono molto chiaro e vi dico che non è così”. 
"Il trust" ha ribadito il presidente della Figc richiedeva una rivisitazione profonda e siamo stati rassicurati al riguardo. Ora aspettiamo con molta ansia questa risposta da parte delle due società proprietarie della Salernitana e siamo convinti che si arriverà ad una soluzione che ha un passaggio obbligato: prendere per atto dovuto tutto quello che noi abbiamo indicato”.