Ancora un pari per la Longobarda

2-2 rocambolesco a Pontecagnano

ASAD PEGASO-LONGOBARDA SALERNO 2-2

ASAD PEGASO (4-4-2): Spera; Giordano (79' Quaranta) , De Martino Ale., De Martino Alf., Gasparotti, Frasca, Malandrino, Palmentieri R.(54' Falcone), De Martino G., Galderisi (91' Campione) , Palmentieri M.(68' Mauro). A disposizione: Bellini, Castello, Della Rocca, Vicinanza, Donatiello. All. Malandrino G.

LONGOBARDA SALERNO (4-3-3) : Valiante, Pietrofesa (59' Trotta) , Casaburi, Varriale (87' Grimaldi) , De Simone, Forino, Malandrino, Camorani, Gregori, Fortunato, Brancaccio(68' Aprea) . A disposizione: Longobardi, Memoli, Avagliano, Trivigno, All. Marigliano

ARBITRO: Avallone di Agropoli

RETI: 37', 55' Fortunato, 53' De Martino G., 70' Galderisi

NOTE: Spettatori 50 circa. Ammoniti: Gregori (L) Forino (L) Galderisi (A) De Martino Alf. (A) Palmentieri R. (A) . Corner 3-3 Recuperi: 1' pt, 4' st

La Longobarda impatta 2-2 a Pontecagnano con la Pegaso. Un tempo per parte e risultato sostanzialmente giusto. Partono meglio gli ospiti che dopo un dominio sterile vanno in vantaggio sul finire del primo tempo grazie a Fortunato che insacca di testa su punizione perfetta di Malandrino. Seconda frazione che comincia con il pari di De Martino di testa, ma subito Fortunato ancora di testa su cross al bacio di Camorani fa 2-1. Dopo un palo ed una traversa i padroni di casa raggiungono il pareggio con Galderisi che incorna da due passi. Aprea ha la palla del nuovo sorpasso ma Spera sfodera il miracolo.