Cittadella-Salernitana: la cronaca del secondo tempo

Scritto da Ettore Aulisio  | 

Tutto pronto a ripartire al Tombolato. Il parziale tra Cittadella e Salernitana è sullo 0-0. Un solo cambio da registrare, nelle fila venete esce Ghiringhelli, entra Benedetti.

Al cinquantesimo occasione per il Cittadella. Servizio di D'Urso per la corrente Gargiulo, il quale calcia di piattone con il sinistro a incrociare. Belec si distende sulla propria sinistra e devia in corner.

Al cinquantatreesimo altra opportunità per i veneti. Questa volta ci prova Proia di sinistro dal limite dell'area, la palla non esce lontana dall'incrocio opposto.

Al cinquantasettesimo cartellino giallo per Iori.

Al cinquantanovesimo ammonito Gyomber.

Al sessantunesimo Benedetti calcia su punizione diretta. Sinistro a giro sul palo di Belec, alto.

Al sessantunesimo primo cambio per Castori. Entra Tutino che preleva Gondo.

Al sessantaquattresimo cartellino giallo per Adorni.

Al sessantanovesimo sostituzione per il Cittadella. Esce Baldini, entra Rosafio.

Al settantesimo cartellino giallo per Jaroszynsky.

Al settantatreesimo doppia sostituzione per la Salernitana. Entrano Durmisi e Anderson, al posto di Jaroszynsky e Capezzi.

Al settantanovesimo ammonito per simulazione Anderson, dopo un'azione in progressione. Nonostante la sanzione, grande impronta sul match del brasiliano.

All'ottantaduesimo sostituzione per la Salernitana. Esce Djuric, entra Kristoffersen.

All'ottantaquattresimo occasione per il Cittadella. Proia calcia all'interno dell'area con il destro, palla alta sopra la traversa.

All'ottantaseiesimo il Cittadella sfiora il vantaggio. Nel tentativo di fermare il contropiede avversario, Bogdan per poco non trafigge lo stesso Belec. Calcio d'angolo per i veneti.

Al novantesimo Manganiello assegna tre minuti di recupero.

Al novantaquattresimo palo del Cittadella. D'Urso serve, dopo aver saltato tre uomini, Proia in area di rigore, il quale con il sinistro colpisce il palo interno.

Triplice fischio di Manganiello, al Tombolato 0-0 tra Cittadella e Salernitana.