Non accenna a frenarsi - ed è lecito che si confermi - la contestazione dei tifosi della Salernitana nei confronti della società. Dopo i messaggi a Coverciano, a Bologna, in quel di Sarnano nel ritiro della squadra e in città, è stato esposto uno striscione sotto la sede della Lega. Frase eloquente: "No alla multiproprietà". Un must ormai divenuto ricorrente per i sostenitori della Bersagliera, a sostegno delle Noif e contro i co-patron Lotito e Mezzaroma. La Salernitana, alla vigilia del sesto campionato di Serie B, vive un momento di grande difficoltà. Sul mercato e in termini di rapporto con il pubblico granata. La contestazione continua. Ed è giusto così...

SalernoGranata.it è una Testata Giornalistica Sportiva registrata presso il Tribunale di Salerno nr. 1028 del 30/07/2012.
Registrazione N° 12/12 del 2012

 

Copyright 2018 – TUTTI I DIRITTI RISERVATI

Powered by Slyvi