Virtus Entella-Salernitana: la cronaca del primo tempo

Scritto da Ettore Aulisio  | 

Tutto pronto a partire allo Stadio Comunale di Chiavari. Trentatreesima giornata del campionato cadetto, il quale volge al termine: la Virtus Entella ospita, da ultima della classe, la terza in classifica Salernitana, la quale sogna la promozione diretta. I liguri schierano, con De Luca squalifica, le due punte Morosini e Brunori. Per i campani la novità a centrcampo è Schiavone, con l'uomo in formissima Cicerelli alle spalle di Tutino, a secco di gol da un mese.

Al primo minuto sul cross di Casasola, spunta Di Tacchio: Russo ha la meglio, raccogliendo la sfera.

Al quinto ammonito Coppolaro.

Al decimo Gyomber si becca il giallo.

Al tredicesimo prova a inventare Brescianini per Mazzocco, palla troppo lunga.

Al quattordicesimo vantaggio della Salernitana. Veseli dai venti metri, libero di calciare lascia partire una traiettoria che si infila alle spalle di Russo. 1-0 per gli uomini di Castori.

Al diciassettesimo raddoppiano i granata con Bogdan. Il difensore della Salernitana si avventa su un pallone vacante, dopo un calcio di punizione, e infila l'estremo difensore ligure nell'angolo basso alla sua destra. 2-0 Salernitana.

Al ventiduesimo ammonito Schenetti.

Al quarantesimo Mazzocchi non riesce a impattare di testa, non inquadra lo specchio.

Al quarantaduesimo dalla destra cross bastro per Morosini, il quale non riesce a impattare la sfera. Ancora 2-0 il parziale.

Al quarantatreesimo ammonito Morosini.

Al quarantacinquesimo nessun minuto di recupero, l'arbitro manda tutti negli spogliatoi con il proprio duplice fischio. Il parziale, dunque, allo Stadio Comunale di Chiavari è Virtus Entella-Salernitana 0-2: fiammate campane con Veseli e Bogdan.