Salerno continua a colorarsi di granata: Dal Vestuti al ricordo di Fulvio De Maio

Scritto da Matteo Oliviero  | 

Salerno e la sua provincia continuano a colorarsi di granata. In ogni quartiere è un tripudio di bandiere, sciarpe, nastri, striscioni, alcuni dei quali hanno fatto il giro dell'Italia come la coreografia con i testi delle canzoni di Max Pezzali.
In queste ore, anche lo stadio Vestuti, storicamente il cuore pulsante della torcida granata si sta colorando di granata con un enorme striscione riportante la scritta "Vivere ultrà per amare Salerno".
Ma Salerno non dimentica chi è venuto a mancare proprio il giorno prima della storica promozione in massima serie, lo scoppiettante ex portiere granata e opinionista tv, Fulvio De Maio, ricordato con uno striscione in cui viene raffigurato sopra la scritta ormai divenuta celebre "e allor stamm nguaiat".